La filosofia del tressette

Sulle regole del gioco del mediatore, del tressette e dello scopone

con una nota di Giuseppe Cacciatore

Orsa maggiore
2021, 140 pp., con illustrazioni a colori
Brossura, formato tredici per ventuno centimetri
ISBN: 9788855250153

€ 16,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Sinossi

Dopo una nota del professore di Storia della Filosofia presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II Giuseppe Cacciatore, accademico dei Lincei e giocatore da sempre di tressette, sulla filosofia alla base del gioco del tressette si riportano in appendice gli scritti di chi da sempre è evocato come “maestro” del gioco del tressette, dello scopone e del gioco del mediatore, il misterioso Chitarrella con il suo De regulis ludendi ac solvendi in mediatore et tresseptem, in latino maccheronico, e la traduzione ottocentesca in napoletano di Luigi Chiurazzi Rèvole de jocare e pavare lo mediatore e lo tressette de llo sio chitarrella. Il volume contiene numerose tavole fuori testo sulle carte da gioco napoletane dell’Ottocento.

Allegati