Sinossi

Un intellettuale nel suo tempo. Senza schermi né schemi precostituiti. Armato del solo coraggio dell’analisi, spesso irriverente e controcorrente, e delle idee. In questo volume è raccolta l’intera produzione giornalistica del biennio 2017-2019: un periodo che Cacciatore analizza abbinando il rigore dello studioso al disincanto dell’osservatore, mai rinunciando tuttavia al fuoco della passione civile. Cacciatore è uomo del suo tempo, e quando davanti ai suoi occhi, che hanno visto passare settant’anni di vita repubblicana, si manifestano le difficoltà della politica che ha sempre amato, il degrado del dibattito pubblico, l’emergere di spinte che arrivano a mettere radicalmente in discussione gli assetti democratici, egli non può che reagire in maniera forte, determinata, decisa.

Autore

Giuseppe Cacciatore
Accademico dei Lincei, Professore Emerito di Storia della Filosofia presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II.