Walter Besant

L’eredità maledetta dei Burley

Traduzione di Vincenzo Pepe

Le Pleiadi
2021, 250 pp.
Brossura, formato undici per diciannove centimetri
ISBN: 9788855250887

€ 14,00
  • Preordina Preordina Preordina
Sinossi

Una fortuna sterminata, accumulata nel tempo attraverso attività criminose o moralmente riprovevoli, diventa eredità ambita e contesa. Ma funge anche da cartina di tornasole con la quale l’autore mette a nudo le contraddizioni e gli pseudo valori dell’Inghilterra tardo-vittoriana.
Questa è la prima traduzione in italiano.

Autore

Walter Besant
Scrittore inglese attivo in diversi ambiti tra cui saggi critico-letterari e storici, biografie, traduzioni, drammi teatrali e attività giornalistica, ma ottenne i maggiori successi come romanziere. Scrisse le prime storie in collaborazione con James Rice, e alla morte di questi continuò autonomamente e con crescente successo. I suoi romanzi sono caratterizzati da una forte connotazione sociale.