Philip Francis Nowlan

Capitan Rogers nel XXV secolo

A cura di Carmine Treanni

Nebula
2022, 152 pp.
Brossura, formato undici per diciannove centimetri
ISBN: 9788855251181

€ 10,00 - Novità
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Il giovane ingegnere Anthony Rogers cade in una miniera abbandonata e resta in catalessi per quasi 500 anni, a causa di un misterioso gas radioattivo.
Al suo risveglio, Rogers scopre che l’America che conosceva è dominata dagli Han, una razza orientale dall’origine misteriosa, che domina il mondo grazie a incedibili tecnologie.
Tuttavia, un manipolo di eroi cerca di resistere, combattendo e preservando quella che una volta era la cultura e la civiltà americana.
Rogers decide di unirsi a loro e di mettere a disposizione le sue conoscenze sulle tattiche militari apprese nel corso della prima guerra mondiale, per riscattare un futuro che ai suoi occhi sembra terribile.
Prefazione di Carmine Treanni, curatore della sezione Delos Science Fiction di Fantascienza.com.

Autore

Philip Francis Nowlan
Philip Francis Nowlan (1888-1949) è stato uno scrittore americano di fantascienza, famoso soprattutto per aver ideato il personaggio di Buck Rogers con il romanzo Armageddon 2149 A.D., da cui sono stati tratti una serie a fumetti di grande successo, illustrata da Dick Calkins, e poi in seguito film e serie televisive. Tra i suoi romanzi più famosi ricordiamo The Girl from Nowhere (1928), The Airlords of Han (1929), sempre con protagonista Buck Rogers, The Time Jumpers (1934) e The Prince of Mars Returns (1940). Morì a soli 52 anni.