Rosa Anna Cirigliano

I treni non passano una volta sola

Zora, 1
2020, 96 pp.
Brossura, formato quattordici centimetri per ventuno
ISBN: 9791280859006

€ 10,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Sinossi

Un viaggio in metro che accompagna i protagonisti in un percorso fatto di una normalità relativa.
Una città che mostra il suo fascino  attraverso gli occhi di due innamorati alla ricerca della fermata giusta.
Le certezze scandite dal dubbio.
Un racconto che invita il lettore alla ricerca di un punto di vista diverso dal proprio. Una riflessione che mette d’accordo quello che sembra con quello che è.

Allegati
Autore

Rosa Anna Cirigliano
Rosa Anna Cirigliano vive a Napoli pur rimanendo lucana nell’approccio alla vita. Laureata in Sociologia, passa attraverso numerosi, quanto diversi lavori approdando in una multinazionale che le rafforza le doti organizzative. Dalle radicate tradizioni lucane ha imparato l’osservazione della ritualità che si mescola alla modernità. Dalla cultura napoletana ha imparato la versatilità dei punti di vista. La scrittura è per lei organizzazione dei pensieri, osservazione di se stessa attraverso gli altri.